MORBELLI

cantine dal 1901

Osteria con cucina

HOURS

Monday 18:00 - 01:30

From Tuesday to Friday

12:00 - 14:30 and 18:00 - 01:30

Saturday 18:00 - 02:00

RESERVATIONS AND SHOP

 

everyday from 10:00 a.m.

Call 0125 64.16.75

In tempo di Covid

Ai nostri amici, ai nostri clienti.

Purtroppo le ennesime limitazioni imposte dall'ultimo D.P.C.M del mese di ottobre ci hanno imposto di fare una scelta impegnativa ma crediamo responsabile.

 

Abbiamo deciso di interrompere il nostro servizio di cucina, sia essa nella formula ammessa, in periodi alterni, del pranzo, sia quella, quasi sempre concessa e continuativa, dell'asporto.

Il locale rimarrà aperto per il servizio di REGALISTICA in ottemperanza alle normative vigenti e quindi in presenza di obbligo mascherina indossata anche per i clienti che ci auguriamo vengano a scoprire le nostre proposte.

Le ragioni che ci portano a eseguire questo passo doloroso, ma riteniamo opportuno, sono legate a più motivazioni, le più importanti si possono sintetizzare in due punti:

1) riteniamo che il servizio di asporto possa essere portato avanti per un periodo limitato nel tempo, come dimostrazione di alternativa alla propria proposta gastronomica, per dare la percezione di essere "vivi" pur essendo indiscutibilmente una scelta per l'attività anti-economica. Al di là di questa ragione, la vera motivazione è che dopo più di 9 mesi in cui questa è l'unica alternativa perseguibile, concessa e dichiarata come panacea a tutti i mali, è bene domandarsi qual'è la vera natura del proprio esercizio. Bene noi siamo arrivati alla conclusione che se volevamo fare asporto aprivamo una gastronomia.

2) crediamo che in un periodo di emergenza come quello attuale in cui esiste un problema grave che sta mettendo a dura prova tutta la popolazione ed i settori produttivi internazionali, con indubbi sacrifici da parte di tutti, sia anacronistico nel senso letterale della parola (che contrasta, con le esigenze o le caratteristiche del periodo) permettere di poter fruire del pranzo in assenza di mascherina ai tavoli - non ci siamo ancora muniti di flebo per alimentare per via non orale i nostri clienti - e vietarlo negli orari legati alla cena.

Ci siamo interrogati a lungo in merito ma la conclusione alla quale siamo arrivati è che, o il problema Covid-19 non esiste, e numeri e decisioni intraprese in merito dimostrano il contrario, o la spiegazione di tale provvedimento è da ricercarsi in altre motivazioni, ma qualunque esse siano, condivisibili o meno, esulano dalla sfera del nostro lavoro. 

Ci siamo fatti carico in questi lunghi mesi di incombenze e obblighi non di nostra competenza, abbiamo provveduto a garantire distanziamenti e possibili assembramenti al di fuori delle nostri locali, con compiti di controllo non a noi deputati in quanto, evidente, non possibili da espletare da parte degli organi competenti.

La conclusione è che siccome siamo contro la guerra ci rifiutiamo di produrre bombe a mano, e permettere di rimanere senza mascherina e quindi eseguire un servizio a clienti che non la indossano, in base alle attuali disposizioni ed indicazioni è indirettamente essere partecipi di un possibile fonte di contagio e quindi di produrre bombe a mano.

 

Tutto questo senza assolutamente mettere in discussione e mancare di rispetto a colleghi che hanno, per motivazioni diverse e nell'assoluta LEGALITA', deciso di continuare a esercitare il servizio ai quali va il nostro appoggio, sostegno e solidarietà per il duro lavoro che stanno continuando ad esercitare in condizioni estremamente complicate.

Abbiamo eseguito la nostra scelta e la continueremo a portare avanti sino a quando questa idiosincrasia non ci sarà motivata o, come speriamo tutti, questo triste periodo di emergenza avrà termine, o ci convinceremo, triste epilogo,  che il senso civico sarà ormai estinto e qualsiasi azione personale di responsabilità non avrà senso di esistere.

Sicuri possiate comprendere la nostra scelta vi aspettiamo per acquistare i vostri Regali d'Autore.

 

Segui le nostre pagine Facebook e Instagram